Odysseus Dance Opera – Il mito a teatro

Postato il 5 marzo 2013, in Comunicazione, Spettacoli


La danza e la grande letteratura classica hanno sempre avuto un legame molto stretto e privilegiato. Sicuramente la classicità, grazie alla potenza di temi che possono considerarsi attuali anche ai giorni nostri, continua ad ispirare i grandi del balletto nella creazione di spettacoli che riescono a richiamare un numeroso pubblico.
Il Teatro Greco di Roma avrà il piacere di ospitare un grande e gradito ritorno, ovvero quello del Balletto Odysseus Dance Opera, che calcherà il palcoscenico del teatro capitolino dall’11 al 21 aprile. La creazione di Renato Greco e Maria Teresa Dal Medico ha debuttato per la prima volta nel maggio del 2005 e racconta la storia del grande aedo cieco Omero da una prospettiva completamente nuova. La vicenda è arricchita da tre elementi basilari, ovvero il mito, che viene rappresentato dall’uomo che sfida il destino e il volere degli dei attraverso mille avventure, il viaggio, cioè la continua ricerca del superamento dei limiti umani, e la passione, quella travolgente dell’amore con la A maiuscola, che riesce a superare ogni ostacolo che si frappone fra l’innamorato e l’oggetto del suo desiderio.
La Teatro Greco Dance Company, compagnia fondata nel 1973 e che è diventata nel corso degli anni una delle realtà più apprezzate a livello nazionale, porterà in scena questo stupendo spettacolo, che, forte del precedente consenso ottenuto dal pubblico, riuscirà sicuramente a bissare il successo della rappresentazione precedente. Inoltre, la compagnia è stata incaricata direttamente dal Ministero degli Esteri di promuovere attività culturali oltre ai confini del nostro paese, collaborando così con numerosi Istituti di Cultura in Germania, Spagna, Ungheria, Malta, Stati Uniti, Russia, Cina, Egitto, Marocco, Brasile, Belgio, Kenya, Etiopia, Svizzera, Grecia, Austria. Infine, è stata tra i soci fondatori della A.I.A.D, l’odierna federazione della Danza (AGIS).
Il 19 maggio del 2005 sono stati presentati all’Anfiteatro Flavio a Roma gli spettacoli Odysseus e Magnificat, in onore di Papa Giovanni Paolo II, e in concomitanza della VII settimana della cultura promossa dal Ministero per i beni e le attività culturali, Dipartimento per lo Spettacolo e lo Sport.
Se in quel periodo capitate nella splendida città eterna, perché non completare l’immersione in un tempo glorioso e passato, non solo passeggiando ai Fori Imperiali o sfiorando le mura del Colosseo, ma anche godendosi uno splendido spettacolo in cui danza, passione e mito sono fusi insieme, per offrire al pubblico un’esperienza unica e indimenticabile.

VN:F [1.9.13_1145]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.13_1145]
Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>